blog blog blog

L'IMPRESA NEL XXI SECOLO

L'imprenditore o il manager devono sapere adattare la struttura organizzativa e produttiva della propria azienda


Oggi le imprese operano in un ambiente che possiamo definire iper-turbolento e iper-competitivo.

Il fenomeno della globalizzazione dei mercati, la sofisticazione dei bisogni dei consumatori e dei clienti business nonché la loro capacità e possibilità di analizzare e confrontare l’offerta di qualsivoglia azienda, sia essa multinazionale o micro-azienda, grazie all’enorme flusso di informazioni che caratterizza la cosiddetta “ era della tecnologia e dell’informazione “, spingono le aziende a ridefinire obbiettivi,strategie,piani di sviluppo e struttura organizzativa in una spasmodica ricerca di quegli elementi che possano garantire loro un vantaggio competitivo e migliori performance economico finanziarie.

In una situazione così dinamica diventa fondamentale per l’imprenditore o il manager sapere adattare la struttura organizzativa e produttiva dell’azienda, alle mutevoli condizioni dell’ambiente in cui si trova ad operare. Sapere gestire il cambiamento richiede l’attivazione di un processo sistematico di analisi dei punti di forza e debolezza dell’organizzazione, in rapporto agli aspetti “esogeni”relativi all’ambiente esterno ed a quelli “endogeni” intesi come aspetti culturali, tecnologici,sociali e comportamentali propri dell’organizzazione.

Il cambiamento richiede inoltre di sapere rinunciare almeno in parte a posizioni o a rendite di potere e di cercare di porre a fattore comune esperienze,capacità e skill di tutti i membri dell’azienda. Solamente seguendo un tale percorso evolutivo l’organizzazione riuscirà a trasformarsi da struttura meccanicistico-burocratica a struttura organicistica ed in fine a learning organization, intesa come organizzazione “ cibernetica “ in grado di sviluppare un processo di apprendimento a “ doppia sub-routine “ che si sostanzia nella capacità di mettere in discussione l’opportunità delle norme operative, attivando di conseguenza l’azione più appropriata alla situazione contingente.

Maurizio Portinari 
Economia Aziendale  




------------------------------------

INFORMAZIONI DIDATTICHE 

impresa corsiPiano di studi in

ECONOMIA AZIENDALE
INGEGNERIA GESTIONALE 

1. INFOTELEMATICA E INTERNET PER L’IMPRESA 
2. SICUREZZA INFORMATICA E FIRMA DIGITALE 
3. GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI 
4. ECONOMIA AZIENDALE
5. ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
6. ECONOMIA DELL’IMPRESA E DELLE ORGANIZZAZIONI
7. MARKETING E MARKETING INTERNAZIONALE
8. INTERNET MARKETING
9. LA MISURA DELLA REPUTATION AZIENDALE SUL WEB
10. SOCIAL NETWORK AL SERVIZIO DELL’IMPRESA
11. PROJECT MANAGEMENT


Richiedi la brochure gratuita per questo corso

Privacy I dati richiesti verranno utilizzati da ATE nel pieno rispetto di quanto previsto dal D. Lgs. 196/2003 in materia di "Protezione dei dati personali", per gli adempimenti connessi all'invio delle informazioni didattiche richieste e saranno trattati in modo sia manuale che automatizzato. L'interessato gode dei diritti di cui all'articolo 7 dal D. Lgs. 196/2003 e può chiedere di conoscere l'origine dei dati nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati; di opporsi per motivi legittimi al trattamento stesso. Titolare, ai sensi del D. Lgs. 196/2003, è ATE info@accademiatelematica.it, nel cui ambito sono definite le figure responsabili del trattamento dei dati. Dichiarazione di consenso: Preso atto dell'informativa che precede, autorizzo ATE al trattamento ed alla comunicazione dei dati personali forniti per le finalità su indicate.
Nome*
Email*
Richiesta
Telefono*
Privacy:
dichiarazione di consenso*
Leggi le condizioni
I dati verranno utilizzati solo per rispondere al messaggio
Accademia Telematica Europea è un marchio di proprietà 
 
Con sede legale in Via Don Luigi Perosi 7 - 10023 Chieri (TO) 

Tel: +39 3294592139  oppure 3934064107 
EMAIL info@accademiatelematica.it 

          
Sviluppo sito: Web Agency Torino - Chieriweb.it